Articolo precedentePassione per il western
Articolo successivoIl cinese

Parigi. The Great Smog

di Jamila Mascat

Londra nel 1952 andrò in fumo a causa di un’emergenza ambientale – the Great Smog  – che annebbiò la città al punto da impedire la circolazione di individui e mezzi di trasporto, e che nel giro di quattro giorni (dal 5 al 9 dicembre) causò più di 12mila morti.

Le foto che seguono sono state scattate da Jean SeguraAlhil Villalba durante la mobilitazione contro la Loi Travail tra i mesi di aprile e giugno di quest’anno.

Il fumo è stata la cifra dominante delle manifestazioni di piazza grazie all’uso massivo e sistematico di gas lacrimogeni da parte della polizia.

L’ordine delle immagini non è cronologico, ma ideologico.

9avrilManifestazione, Place de la Nation, Parigi, 9 aprile.

 

28rueManifestazione,  Place de la Nation, Parigi, 9 aprile.

cheminot in fumoManifestazione dei ferrovieri à Montparnasse, Parigi, 10 maggio.

28grèveSciopero generale contro la Loi travail, corteo da Place Denfert-Rochereau a Place de la Nation, 28 aprile.

28nuageSciopero generale contro la Loi travail, corteo da Place Denfert-Rochereau a Place de la Nation, 28 aprile.

28marcheSciopero generale contro la Loi travail, corteo da Place Denfert-Rochereau a Place de la Nation, 28 aprile.

fiori_26maggioManifestazione contro la Loi Travail, Place de la Nation, 26 maggio 2016.

invalides_estintore fumoManifestation contro la Loi Travail, Esplanade des Invalides, 14 giugno 2016.

police in fumoManifestazione contro la Loi Travail, verso l’Esplanade des Invalides, 14 maggio.

corridore in fumo 26 maiManifestazione contro la Loi Travail, Place de la Nation, 26 maggio 2016.

monnezza in fumoManifestazione contro la Loi Travail, Esplanade des Invalides, 14 maggio.

black block in fumoManifestazione contro la Loi Travail, Place de la Nation, 26 maggio 2016.

28istanbulManifestazione contro la Loi Travail, verso l’Esplanade des Invalides, 14 maggio.

racchetta manManifestazione contro la Loi Travail, Place de la Nation, 26 maggio 2016.

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. Non è il vero Parigi. Queste fotografie fanno vedere solo gli eccessi di gruppi che non facevano dei manifestazioni

    • Le foto sono verissime. manifestare per credere. Direi che fanno vedere bene gli eccessi della polizia. Jamila

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Gibellina. La materia poteva non esserci

di Jamila Mascat Nella notte tra il 14 e il 15 gennaio di 55 anni fa, la valle del Belice,...

La filosofia africana e il mondo che verrà

di Jamila Mascat   La filosofia africana e il mondo che verrà* Filosofo senegalese, direttore dell’Institute for African Studies alla Columbia University...

I viaggi di Ulisse – 2

di Giuseppe Maria Iacovelli
Ripartimmo il giorno dopo, appena fatto rifornimento. La rotta per la nostra amata isola passava però da un luogo di cui avevo sentito parlare, le Terre Nere, e volli vederle con i miei occhi.

I viaggi di Ulisse – 1

di Giuseppe Maria Iacovelli
Quando Demodoco, il cieco cantore amato dalle Muse, finì di evocare le imprese di Ulisse, la grande sala del palazzo di Alcinoo risuonò di un silenzio divino.

In principio fu il male

    Pubblichiamo qui di seguito un estratto dell'ultimo libro di Davide Gatto, In principio fu il male, Manni, 2021. Il capitolo...

La voce di chi scrive

di Davide Gatto Sa molto di accademia proporre oggi una riflessione sul narratore, su questa sfuggente entità di cui si...
jamila mascat
Jamila M.H. Mascat vive a Parigi e insegna presso il dipartimento di Cultural Studies dell'Università di Utrecht, in Olanda. Si occupa di filosofia politica e teoretica, marxismo contemporaneo, critica postcoloniale e teorie femministe. Nel 2011 ha pubblicato Hegel a Jena. La critica dell'astrazione. Ha co-curato Femministe a parole (2012); G.W.F. Hegel, Il bisogno di filosofia. 1801-1804 (2014); M. Tronti, Il demone della politica (2017); Hegel & Sons. Filosofie del riconoscimento (2019); The Object of Comedy. Philosophies and Performances (2020); A. Kuliscioff, The Monopoly of Man (2021).
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: