Volpe e Lepre

Siamo alla vigilia di Natale, una festa che sarà diversa dal solito a causa della pandemia. Per me, fin da piccola, le feste invernali sono sempre state un momento elettivo di immersione nel fiabesco e in altri mondi, attraverso libri e film, specialmente film di animazione. Un momento per sospendere il tempo, dedicarsi per ore ai sogni, come animali che riposano nelle tane. Così mi piace condividere La volpe e la lepre, l’esordio di Jurij Norštejn nel 1973, di cui già qualche anno fa, Mariasole Ariot aveva pubblicato il capolavoro, Il Riccio nella Nebbia, qui. Una favola classica, dove accade poco eppure accade tutto. Una Madama Volpe che ruba la piccola casa confortevole al povero Lepre. Grandi e saggi animali cercheranno di aiutarlo: Lupo, Toro, Orso… fino all’arrivo di un Gallo bizzarro, pieno di intraprendenza. Buona visione e buone feste.

1 commento

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Qui. Salotti, storie e un graphic novel

di Ornella Tajani Alcuni anni fa sono andata a visitare la casa di Balzac a Parigi, nel XVI arrondissement. Ci...

cinéDIMANCHE #13 “La regina delle nevi” di Lev Atamanov [1957]


di Cristina Babino

Il nome del bambino è Kai, e Gerda è la sua amica inseparabile. Insieme vivono una fanciullezza allegra e spensierata, giocando al sole pallido del nord, ascoltando i racconti della nonna davanti al fuoco, e coltivando rose.

video arte #25 – william kentridge

http://www.youtube.com/watch?v=OmvK7A84dlk William Kentridge, Automatic Writing, 2003. http://vimeo.com/66486337 William Kentridge, Mine, 1991. http://vimeo.com/66485044 William Kentridge, Felix in Exile, 1994.
francesca matteoni
francesca matteonihttp://orso-polare.blogspot.com
Sono nata nel 1975. Curo laboratori di tarocchi intuitivi e poesia e racconto fiabe. Fra i miei libri di poesia: Artico (Crocetti 2005), Tam Lin e altre poesie (Transeuropa 2010), Acquabuia (Aragno 2014). Ho pubblicato un romanzo, Tutti gli altri (Tunué, 2014). Come ricercatrice in storia ho pubblicato questi libri: Il famiglio della strega. Sangue e stregoneria nell’Inghilterra moderna (Aras 2014) e, con il professor Owen Davies, Executing Magic in the Modern Era: Criminal Bodies and the Gallows in Popular Medicine (Palgrave, 2017). I miei ultimi libri sono il saggio Dal Matto al Mondo. Viaggio poetico nei tarocchi (effequ, 2019), il testo di poesia Libro di Hor con immagini di Ginevra Ballati (Vydia, 2019), e un mio saggio nel libro La scommessa psichedelica (Quodlibet 2020) a cura di Federico di Vita. Il mio ripostiglio si trova qui: http://orso-polare.blogspot.com/