mariasole ariot

181 articoli scritti
Mariasole Ariot ha pubblicato Anatomie della luce (Aragno Editore, collana I Domani - 2017), Simmetrie degli Spazi Vuoti (Arcipelago, collana ChapBook – 2013), poesie e prose in antologie italiane e straniere. Nell'ambito delle arti visuali, ha girato il cortometraggio "I'm a Swan" (2017) e "Dove urla il deserto" (2019) e partecipato a esposizioni collettive.  Aree di interesse: letteratura, sociologia, arti visuali, psicologia, filosofia. Per la saggistica prediligo l'originalità di pensiero e l'ideazione. In prosa e in poesia, forme di scrittura sperimentali e di ricerca. Cerco di rispondere a tutti, ma è necessario potare pazienza. Se non ricevete risposta, ricontattatemi a distanza di un mese. Il mio giudizio per eventuali pubblicazioni è ovviamente del tutto personale.

Autostrada: confine Campania/Puglia

di Umberto di Donato È la linea del confine nell’idea maligna che divide in due la terra, il suo fantasma, spirito di paglia...

Ditele l’assenza

di Mariasole Ariot Ditele che il giorno ha smesso di parlare, ditele che quando lo scorrere del tempo si inarca...

Dell’evaporazione dei morti. Della bocca chiusa dei vivi.

di Mariasole Ariot Di Roberto Dalmonego ci si ricorda la saliva : una bava lenta, trascinata, un prolungamento inutile di...

Un amore crudele (Piero Pieri)

di Francesca Tuscano Nei romanzi di Piero Pieri il corpo, nelle varianti espressive della violenza e del sesso, ha sempre...

Dove mente il fiume

di Daniele Bellomi di maree, anatomia ancora in corsa dal poco al niente, nel cordone donato alla discarica, messo da una parte...

Non lasciarmi andare

di Francesco Borrasso C’è un luogo dove le cose assumono forme straniere. Questo luogo è un evento, il ricordo di...

cinéDIMANCHE #15 FURRIADROXUS di Michele Mossa e Michele Trentini [2005]


Lungo un tratto costiero di selvaggia e intatta bellezza, la Costa di Teulada, si trova la spiaggia di Tuerredda, assai frequentata e nota, presente sulle principali guide turistiche. A poche centinaia di metri dalla spiaggia si incontrano i primi furriadroxus (dal verbo furriài, ritirarsi, abitare), le tipiche case locali, appartenenti all'agglomerato di Malfatano.

Essendo il dentro un fuori infinito #5

di Mariasole Ariot Vuotarsi; ci si espone a tutta la pressione dell'universo che ci circonda S. Weil Stamani hanno spostato le poltroncine...

Dei fantasmi della democrazia

di Lorenzo Rustighi Pochi giorni fa abbiamo visto Marine Le Pen e Massimo D'Alema fronteggiarsi in una battaglia di retorica...
Print Friendly, PDF & Email