orsola puecher

,\\' Nasce. [ in un giorno di rose e bandiere ] Scrive. [ con molta calma ] [Eulalia: @o_puecher ]

Web Site: http://www.orsolapuecher.org/


cinéDIMANCHE #08 FOROUGH FARROKHZAD “La casa è nera” [1963]

7 dicembre 2014


di Nadia Agustoni e Orsola Puecher

Gli intensi lirici 20 minuti di "La casa è nera" precorsero e ispirarono la successiva New Wave del cinema iraniano, che ha prodotto alcuni dei più acclamati registi del XX secolo, come Abbas Kiarostami, Mohsen Makhmalbaf, Majid Majidi e Bahram Beyzaie.
Leggi »

… come su una vetrata vacillante e momentanea.

3 dicembre 2014


di Orsola Puecher

"... essa sostituiva all’opacità dei muri impalpabili iridescenze, soprannaturali apparizioni multicolori, dove le leggende erano dipinte come su una vetrata vacillante e momentanea."
Leggi »

VISIONI in TRALICE [VIII] «… dimenticanze, e lunghi oblii.»

8 novembre 2014


di Orsola Puecher

Dimenticare è un processo lento e aleatorio, i contorni dei corpi sfumano l'uno nell'altro e resta come una sensazione di pulito, di bucato di cenere e lisciva.
Leggi »

900fest Festival Europeo di Storia del Novecento

26 ottobre 2014
900fest Festival Europeo di Storia del Novecento

900fest.com

Il progetto 900fest, il cui comitato scientifico è coordinato dal prof. Marcello Flores, nasce dalla comune considerazione della necessità di un costante approfondimento storico, accompagnato da un lavoro sulla memoria, di ciò che è successo nel secolo scorso in Europa…


Leggi »

FRANCIS PONGE [ *ronron poétique ]

20 ottobre 2014


di Orsola Puecher

"Poco m’importa dopo che si voglia chiamare poesia ciò che ne risulta. In quanto a me, il minimo sospetto di ronron poetico mi avverte solamente che rientro nella truffa, e mi provoca un colpo di reni per uscirne."
Leggi »

cinéDIMANCHE #01 FRANCO PIAVOLI “Al primo soffio di vento”

19 ottobre 2014

Nella pausa delle domeniche, in pomeriggi verso il buio sempre più vicino, fra equinozi e solstizi, mentre avanza Autunno e verrà Inverno, poi “Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera“, riscoprire film rari, amati e importanti. Scelti di volta in volta da alcuni di noi, con criteri sempre diversi, trasversali e atemporali.…


Leggi »

“ABOUT GAZA” di Simone Camilli e Pietro Bellorini

15 agosto 2014



Le immagini girate da Simone Camilli restano in tutta la loro forza e delicatezza, nell’attenzione per i volti, i suoni, nel time-lapse del tempo che scorre via in anni lunghi di ingiustizie e sofferenze, nelle voci e nelle loro storie piccole.…


Leggi »

Crowdfunding per “IO STO CON LA SPOSA” di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry

17 giugno 2014


Pagina di crowdfunding

Questo film è nato dal sogno di tre persone, senza nessun produttore alle spalle. E ora quel sogno, per essere realizzato, ha bisogno del vostro aiuto.


Leggi »

IGIABA SCEGO Affile: una vergogna nazionale da “Roma negata” [ediesse 2014]

28 maggio 2014
IGIABA SCEGO Affile: una vergogna nazionale da “Roma negata” [ediesse 2014]

I ritorni di memoria, come li ha chiamati efficacemente Silvana Palma, hanno avuto la loro apoteosi nefasta nella costruzione ad Affile del mausoleo dedicato a Rodolfo Graziani, uno dei peggiori criminali di guerra che il mondo conosca.
Leggi »

25 Aprile 1945

25 aprile 2014

 
25 Aprile 1945
 …


Leggi »

I dimenticati del terremoto

12 marzo 2014

di Angelo Mastrandrea

da IL PAESE DEL SOLE
EDIESSE Marzo 2014

    All’ingresso di San Gregorio c’è una voragine lunga qualche decina di metri e larga un po’ meno. «Lì c’era casa mia, è stata abbattuta perché pericolante, attendo che arrivino i soldi per ricostruirla».…


Leggi »

ALAIN RESNAIS [ Vannes, 3 giugno 1922 – Parigi, 1 marzo 2014]

2 marzo 2014
ALAIN RESNAIS [ Vannes, 3 giugno 1922 – Parigi, 1 marzo 2014]

Notte e Nebbia


Leggi »

MICHAIL ROMM Il fascismo ordinario [1965]

27 gennaio 2014


di Orsola Puecher

Il documentario inizia e finisce con i disegni di alcuni bambini di un asilo moscovita, simbolo della creatività naturale, innata in ogni uomo, che sempre viene brutalizzata dal concetto di massa, inerte e non pensante, insito in tutte le dittature.
Leggi »

Le bleu du malheur

27 gennaio 2014


di Augusto Petruzzi

Surriscaldato da forze centrifughe, il ‘900 si torce al centro intorno ad una catastrofe, l’unica vera tragedia del nostro tempo.
Leggi »

il silenzio dei vivi

14 ottobre 2013

di Orsola Puecher

E’ raro in questi giorni ascoltare e leggere parole risparmiate dalla retorica dell’indignazione e dalle sue formule, fra gli "inaccettabile…", "vergognoso…", "che non si ripeta più…" degli "indignati speciali". Una protratta e ripetuta deportazione a pagamento, in un piccolo tratto di mare, facilmente controllabile, dalle rotte prevedibili da anni, di...
Leggi »

U.S. [ Ultimi Sospiri ] MILANO 1943-1945

25 aprile 2013


di Orsola Puecher

Sono storie fra due guerre, di uomini, padri e figli, di donne: nonne, madri, sorelle, zie e nipoti, numeri di tombola estratti nella sequenza di un viaggio ideale attraverso una città, fra tracce e strade di un percorso cifrato.
Leggi »

VISIONI in TRALICE [VII] di metafore [e altro]

5 aprile 2013


*scherzo&rondò

di Orsola Puecher

C’è un solo caso, che io sappia e ricordi, in cui alcune metafore e similitudini d’assillo&abuso comune si incarnano perfettamente, senza alcuna finzione e pretesa letteraria...
Leggi »

Le BLOG est mort, vive le BLOB?!

22 marzo 2013
Le BLOG est mort, vive le BLOB?!

La data simbolica di nascita dei blog è il 18 luglio 1997...
Leggi »

“E se il mondo non imparerà la lezione che queste immagini insegnano, la notte tornerà a cadere.”

27 gennaio 2013

di Orsola Puecher
Ogni anno il 27 Gennaio Giorno della Memoria, volenti o nolenti, si presenta una motivazione forte e contingente per scrivere, documentare e ricordare agli smemorati e ai negazionisti di turno la Memoria dei Campi, titolo del documentario incompiuto sulla liberazione dei campi di concentramento nazisti, in cui...
Leggi »

Hypnotic Brass Ensemble [04-08-2012]

23 settembre 2012

 Hypnotic Brass Ensemble

8 fratelli, all blood brothers, tutti figli di ⇨ Phil Cohran, trombettista nella leggendaria ⇨ SUN RA ARKESTRA, tirati su a cibo vegan e musica, suonano insieme dalla culla. Da buskers nella subway di Chicago a protagonisti della scena musicale internazionale.…


Leggi »

A Cure for the Blues [ 2°] “come curare la malinconia”

12 settembre 2012

Pianoforte a “code” inventato da ⇨ Athanasius Kircher
per rallegrare e curare la malinconia di un principe italiano depresso.

https://www.nazioneindiana.com/wp-content/2012/09/Duetto-buffo-di-due-gatti.mp3

Gioacchino Rossini Duetto buffo di due gatti
Montserrat Caballé & Concha Velasco

Per sollevare lo spirito di un principe italiano gravato dalle cure della sua posizione,...
Leggi »

Happy Birthday Mr. John Milton Cage!

5 settembre 2012

    

The Wonderful Widow of Eighteen Springs

le rire 2°: à la Cage


Leggi »

ANTONIA POZZI [1912 – 1938]

3 settembre 2012

IN SOGNO
Silenzio – grotte
di bianco cristallo
scavo
alle fiabe –
sul pianto il cuore trascorre –
sul lago celeste
con occhi grandi – cigliati
di glicine –
 
 
 
 …


Leggi »

CARLO MARIA MARTINI [1927-2012] Pensanti, non pensanti.

1 settembre 2012
CARLO MARIA MARTINI [1927-2012] Pensanti, non pensanti.


https://www.nazioneindiana.com/wp-content/2012/09/Couperin.mp3

F. Couperin da Terza Lezione di Tenebra

BUR saggi]

 
«Chiesa indietro di 200 anni » L’ultima intervista: «Perché non si scuote, perché...
Leggi »

Su alcuni fotogrammi di Chris Marker. A partire da Lo sguardo e l’evento di Marco Dinoi

14 agosto 2012

pubblicato il 31 luglio 2012 in ⇨ www.lavoroculturale.org

Come riprendere le donne di Bissau? Apparentemente, la funzione magica dell’occhio laggiù era contro di me.


Leggi »

RAFFAELLA FERRÉ inutili fuochi

6 giugno 2012

"Non è abituata ad avere paura di qualcosa in generale, la ragazzina. Da qualche parte nella testa leggera, negli angoli di una terra non ancora raggiunta dalla consapevolezza, c’è una regione antartica mai toccata dal sole che sa. Potrei pensare a pinguini che si muovono lenti tra verità ghiacciate...."
Leggi »

ISABELLA MATTAZZI I’immagine inquieta: una conversazione con Georges Didi-Huberman

25 maggio 2012

 L’immagine inquieta: una conversazione con Georges Didi-Huberman 
 da DOPPIOZERO.com 

di Isabella Mattazzi

Il mio tavolo di lavoro, del resto, non è una normale scrivania. È un bancone da sarto molto lungo, dove possono convivere tranquillamente, uno accanto l’altro, parecchi libri, decine di immagini.


Leggi »



indiani