risultati della ricerca

michael moore

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

Zero Dark Thirty. La cancellazione dell’alterità del nemico e l’esibizione della tortura

di Andrea Inglese Sono andato a vedere Zero Dark Thirty. Quando ho saputo che negli Stati Uniti avevano già sfornato un prodotto per raccontare cinematograficamente...

Una conversazione con Albert Maysles

di Fabrizio Cilento In occasione del cinquantesimo anno di attività del regista americano Albert Maysles, l’intervista che segue si propone di fornire nuovi spunti di...

La forma della finzione

di Lorenzo Esposito   visione, una distanza ci divide E. Montale   A proposito di ciò che il cinema fa e ha fatto al mondo, ci sarebbe da chiedersi...

More Moore (tu chiamale, se vuoi…)

di Raul Montanari 1. Sparare su Michael Moore e su Fahrenheit 9/11 (con entusiasmo perfino maggiore di quello che ci metterebbe Charlton Heston) è diventato...

Nuovo cinema post-paraculo: la destra maldestra che è in noi

di Paolo Pecere Con deplorevole ritardo posto questo pezzo di su Fahrenheit 9/11 L’autore di “Bowling at Columbine” riusciva eccellentemente a: 1) mostrare alcune...

Il documentario come ortopedia dello spirito

Di Andrea Inglese Come definire il lavoro di Michael Moore? Giornalismo situazionista? Documentario decostruzionista? Cinema-verità? O più semplicemente, controinformazione? Ma Fahrenheit 9/11 è un documentario,...

American dream #4: Paradiso e potere

Tentativo di risposta all’“ayatollah” Tiziano Scarpa di Helena Janeczek Robert Kagan è quel signore grassoccio che vive a Bruxelles, ma fa parte dei consiglieri di...