risultati della ricerca

prosa poetica

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

Nervino

di Mariasole Ariot
Si apre nella stanza – la parvenza della luce che ha per occhio – una buca sul terreno della casa – le mani dolci come cialde – il delicato attendere una chiamata

L’affanno della lingua

di Mariasole Ariot   18 ottobre 1917. Paura della notte. Paura della non-notte Franz Kafka     Aleksandr Nikolaevič Skrjabin - Etude Op.8 No.12 "  Crescono i...

L’uovo del cielo

di Mariasole Ariot    Cade un mondo dalla testa, amplifica la velocità del tremendo, quando si china e non mi chiama, un capo abbassato conficcato...

La verità dei primati

di Mariasole Ariot     A volte mi affaccio nei boschi della nuca, vorrei fosse un passaggio, un passato che passa, aprire le finestre e affacciarsi...

La staticità dell’assenza

di Mariasole Ariot   John Cage In a Landscape   La distanza che separa il voler essere dall’essere, questa sacca nera stomacale, quando la notte buca...

Dietro la maschera del sonno il cervello piange

  di Mariasole Ariot   Una copertura: dietro la maschera del sonno il cervello piange. Il mutismo dei lineamenti, l'inflessione straniera, appena piegata sul bordo: non dicono...

Passeggiando nelle strade della testa

di Mariasole Ariot Arriva il vuoto del mattino, dove si scioglie il tempo e si dilatano gli oggetti : una sfera al centro del volto,...

Sei prose

di Giovanni Duminuco   Da Dinamiche del disaccordo (silloge vincitrice dell'ultima edizione del Premio Lorenzo Montano per la raccolta inedita).   I Che poi è strano non abitare il corpo,...

Al rovescio del sole

di Mariasole Ariot Ci sono perchè tu non ci sia più. Per respirare i termini confusi del tuo frastuono. Quando le donne versavano il latte dalle grondaie, il mio seno era riverso. E...