Seminario sui tè oolong – Milano 8 marzo

450px-tieguanyin

Barbara Sighieri ha da poco portato a Milano alcuni tè wulong di qualità strepitosa. Segnalo volentieri l’opportunità di gustarli in una compagnia colta, intelligente ed informale – Jan

Domenica 1 8 marzo ore 15:30-18:30 Seminario sui tè oolong presso il Ristorante Specialità di Taiwan, Via Adda 10 Milano (FFSS, MM2-3, mappa)

I tè oolong (wulong) comprendono numerose e diverse varietà di tè le cui foglie sono sottoposte a una parziale ossidazione prima di venire essiccate. Il particolare e laborioso processo di lavorazione conferisce a questi tè la freschezza e le virtù dei tè verdi unite al carattere e all’intensità dei tè neri.

Prodotti principalmente nella Cina sud orientale e a Taiwan, sono tra i tè più ricercati e apprezzati dai cultori della bevanda per i loro aromi raffinati e inebrianti. Nel seminario, che La Teiera Eclettica tiene in collaborazione con l’Associazione Italiana Cultura del Tè, verranno trattate in dettaglio la storia, la classificazione e la lavorazione dei tè oolong. A questo seguirà la presentazione e la degustazione guidata di sei varietà di tè di alta qualità, provenienti dalle tre principali aree di produzione di tè oolong nella Cina continentale, da Taiwan e dall’India: due varietà di Tieguanyin (Avalokiteshvara di Ferro), Dahongpao, (Grande Veste Rossa), oolong d’alta quota di Alishan, Fenghuang Dancong (Fusto Unico della Fenice) e Darjeeling oolong. Il contributo di partecipazione al corso, di tre ore con sei tè di pregio in degustazione, è di Euro 40 + Euro 5 di tessera associativa per chi non fosse già socio dell’Associazione Italiana Cultura del Tè. Chi lo desidera potrà fermarsi a cena con noi per gustare le squisite specialità della cucina taiwanese.

Per prenotazioni e informazioni:
aictea@gmail.com, Telefono: 347-2585338
info@teieraeclettica.it, Telefono: 02-29419101

Foto: infuso e liquore di tè tieguanyin, in set da degustazione ISO. Fonte Wikimedia Commons, licenza Creative CommonsAttribution ShareAlike 2.0 France.

Aggiornamento: apprendo ora da AICTEA che la data del corso è spostata all’8 marzo

Print Friendly, PDF & Email

1 commento

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

The clutch – canestri e razzismo sotto pressione (4/4)

di Riccardo Valsecchi - @inoutwards 8. LA TERRA PROMESSA What happens to a dream deferred? Does it dry up like a raisin in...

The clutch – canestri e razzismo sotto pressione (3/4)

di Riccardo Valsecchi - @inoutwards RAZZISMO AL CONTRARIO Boston, Massachusetts. 29 maggio 1987. La partita tra i Celtics ed i...

The clutch – canestri e razzismo sotto pressione (2/4)

di Riccardo Valsecchi - @inoutwards ZEKE THE FREAK Quando nell’estate del 1979 il mitico Bobby Knight, dalla cui corte Bird...

The clutch – canestri e razzismo sotto pressione (1/4)

di Riccardo Valsecchi - @inoutwards “Dal momento che l’uomo bianco, il vostro “amico”, vi ha privato del vostro linguaggio sin...

Etan Thomas: We matter – racial profiling in USA

Da ragazzino, il basket era tutto per me. Per la verità, non avevo un gran talento, ma conoscevo ogni...

Tre incontri sulla letteratura elettronica a Genova

Fabrizio Venerandi, autore dell'ebook Poesie Elettroniche coedito da Nazione Indiana, terrà a Genova tre incontri a ingresso libero sul...
jan reisterhttps://www.nazioneindiana.com/author/jan-reister
Mi occupo dell'infrastruttura digitale di Nazione Indiana dal 2005. Amo parlare di alpinismo, privacy, anonimato, mobilità intelligente. Per vivere progetto reti wi-fi. Scrivimi su questi argomenti a jan@nazioneindiana.com Qui sotto trovi gli articoli (miei e altrui) che ho pubblicato su Nazione Indiana.
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: