Articolo precedentei vecchi invisibili
Articolo successivoInformazione e censura sul web cinese

pop muzik (everybody talk about) #14

plyPhon / Autechre. 2008

2 Commenti

  1. Gli Autechre sono grandi feudatari del mio disco rigido, e questo video musicale mi trova nudo: vi riconosco qualcosa di familiare alla mia educazione estetica, qualcosa “che sarebbe piaciuto fare a me” – se solo ne fossi stato capace. Ma non c’è invidia o rimpianto, solo il piacere che qualcun altro l’abbia fatto realmente. Se non ci fosse questo tipo di arte, certe cose continueremmo a vederle soltanto ad occhi chiusi.

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

FIGLI DEI BAUSTELLE

guida supercompressa al pop indipendente italiano a cura di Enrico Veronese   Tagliare subito la testa al topic è uno sporco...

pop muzik (everybody talk about) #19

I Am the Fly / Wire. 1978

Con due deca

di  Giacomo Bottà Ho abitato a Pavia dal 1993 al 1999. Levando un paio di semestri di Erasmus, la città...

pop muzik (everybody talk about) #17

10th Planet / Solid Space. 1982

pop muzik (everybody talk about) #16

Spontaneous Devotion / Random. 2007

pop muzik (everybody talk about) #15

No fun / The Stooges. 1969