Tag: madri

Nel bosco degli apus apus #2

di Mariasole Ariot Apus apus: “Una sua peculiarità è quella di avere il femore direttamente collegato alla zampa, tanto che il nome scientifico deriva dalla locuzione greca “senza piedi”. Questa sua caratteristica fa sì che non tocchi mai il suolo in tutta la sua vita; infatti se disgraziatamente si posasse a terra, la ridotta funzionalità delle zampe non gli consentirebbe di riprendere il volo”.… Leggi il resto »

Pensieri puliti

di Alda Allegri

Le madri sono fatte di merda
raccolgono merda
puliscono merda

raccattano instancabili resti
da cui ricavano segni
in stanze ostili
conosciute e fetenti

si avvinghiano
nei meandri più nascosti
per carpire
segreti di figli

si accorgono di un intoppo
lo cullano
sentendosi fiere e necessarie

trovano solo
peli pubici attorcigliati
un tutt’uno con la grata mobile
del tappo del lavandino.… Leggi il resto »

Lo stato delle cose in Occidente

di Massimo Rizzante

Amo le stazioni termali. Immergermi nelle loro acque calde e rigeneratrici. Nuotare lentamente in una grande piscina blu.
Al mattino, soprattutto. Prima delle nove, quando l’allegro «Avanti, muovetevi!», lanciato da un robusto insegnante in costume da bagno, dà inizio alla lezione di water-gym programmata per una clientela alla ricerca dei suoi glutei perduti.… Leggi il resto »