inediti

UN DIALOGO AGLI INFERI

Pubblicato da
10 dicembre 2011

di Franco Buffoni

“Dopo una conversazione con Gabriele Pedullà”, racconta Valerio Magrelli nella nota conclusiva al suo ultimo libro in prosa, IL SESSANTOTTO REALIZZATO DA MEDIASET, pubblicato da Einaudi, “ho organizzato i materiali del presente volume ispirandomi all’opera di Maurice Joly, Dialogue aux Enfers entre Machiavel et Montesquieu, ou la politique de Machiavel au XIX...
Leggi il seguito »

l’amor tisico ai tempi di facebook [tracce 1/2]

Pubblicato da
9 dicembre 2011
l’amor tisico ai tempi di facebook [tracce 1/2]

di Gaetano Fiumi

Io sono rimasto quel moccioso con le grinze in faccia che si stira il maglione in una mossa nevrotica e volge lo sguardo lontano. Sembra un duro. Non lo sarà. Purtroppo. Crescendo non è cresciuto, continua a guardare lontano, ma si potesse allargare la vista si...
Leggi il seguito »

Nuovi autismi 10 – La mia felice infanzia

Pubblicato da
7 dicembre 2011
Nuovi autismi 10 – La mia felice infanzia

di Giacomo Sartori

a Pauline De Margerie, editrice (in memoria)

Io sono nato senza un pezzetto, ma in fondo poteva andarmi ben peggio. A molti neonati mancano pezzi molto più grandi, o insomma i pezzi presenti funzionano da cani, sono già mezzo marci.…


Leggi il seguito »

anarco test

Pubblicato da
7 dicembre 2011
anarco test

di Paolo Morelli

Chi ha imparato a morire, ha disimparato a servire
Montaigne

1) Secondo voi, nell’attuale panorama geomentale dell’anarchia non è forse rimasto il meglio, l’anarchia non è oggi lo stato della mente di uno che dedica tutto se stesso, ci mette tutta l’energia, l’energia di una...
Leggi il seguito »

NUOVI INQUADERNATI 6.

Pubblicato da
4 dicembre 2011

MARCO SIMONELLI

Pretty Picture

Si sciolsero i Soft Cell nel millenovecentottantaquattro
e questo è confermabile, lo dice wikipedia, è un fatto vero
come è vero che il synth-pop negli anni ‘80 contendeva
le vette d’ hit-parade ad internazionali megalomani melodici
ed è vero come è vera la tequila, il lemon soda, il tuo bicchiere
uno schermo...
Leggi il seguito »

2 prose comode

Pubblicato da
30 novembre 2011
2 prose comode

di Andrea Inglese

La politica della pergamena

La pergamena era stata protetta da un circuito a doppia entrata. Giaceva come inavvertita sulla soglia del vestibolo, laddove i questuanti sessuali passavano e ripassavano con dita spellate e palpebre azzurre. Se qualcuno osava utilizzarla per...
Leggi il seguito »

Roberto Baggio qui e altrove

Pubblicato da
30 novembre 2011
Roberto Baggio qui e altrove

Per arrivare a Coverciano si possono prendere due strade.…


Leggi il seguito »

Prose brevi

Pubblicato da
28 novembre 2011

di Jacopo Ramonda

CARICHI SPORGENTI (cut up n. 24)

A piedi, sotto una pioggia fine, cercavamo di camminare controcorrente nel fiume in piena di parole non dette. Per esplicitare tutti i significati di quel silenzio avremmo dovuto parlarne per un giorno intero.…


Leggi il seguito »

NUOVI INQUADERNATI 5.

Pubblicato da
27 novembre 2011

FABIO DONALISIO

(manifestino)

rivendico il diritto all’incostanza
alla linea interrotta al buco
alla danza
l’indisciplina come forma e sostanza
di una cosa poetica
violenta (e soprattutto non stanca)
rivendico oltre un noi o un loro
voto vita contro lavoro

(che poeta è, mal e detto, destino…


Leggi il seguito »

Il fondo del bicchiere

Pubblicato da
27 novembre 2011
Il fondo del bicchiere

di Marco Candida

Quella notte tornammo a casa dal Cowboy Landscape di Voghera con almeno sei o sette litri di birra in due – e questo significa che almeno tre quarti di quei litri riempivano la mia, di pancia. Laurina è quella della coppia che ci dà un...
Leggi il seguito »

Un altro sogno di Madeleine

Pubblicato da
22 novembre 2011

di Marco Rovelli

);" target="_blank">Madeleine dorme di Sarah Shun-lien Bynum fino al punto in cui la protagonista si addormenta, per poi provare a continuare da lì. Questo è il sogno che ho scritto.…


Leggi il seguito »

Nuovi autismi 9 – L’accanimento dei morti

Pubblicato da
22 novembre 2011
Nuovi autismi 9 – L’accanimento dei morti

di Giacomo Sartori

Uno crede di essersi sbarazzato una volta per sempre dei suoi morti, e invece quando meno se lo aspetta loro tornano all’attacco. Contro la nostalgia e i complessi di colpa ci sono collaudate strategie, questo lo sanno più o meno tutti.…


Leggi il seguito »

LE CHIAVI DELLA FELICITA’
[ letteratura e bigodini retorici ]

Pubblicato da
21 novembre 2011
3Lappo-Danilevskaja

  Tekla Badarzewska-Baranowska
Le Rêve d’un Ange

di ⇨ Anna Tellini

    Vorrei mettere subito le mani avanti: anche se non numerosissime, non sono di certo mancate le voci femminili nelle lettere russe, almeno a partire da Caterina II, che...
Leggi il seguito »

NUOVI INQUADERNATI 4.

Pubblicato da
20 novembre 2011

MARIAGIORGIA ULBAR

Sarai anche tu un invitato
al “funeral blues” che non ti aspetti
per le volte, tutte, in cui hai scosso
la testa per non essere coinvolto.
Verranno a battere i gabbiani lunghi
le loro ali anche lontano
dai luoghi di mare che sappiamo,
sulle paludi batteranno,...
Leggi il seguito »

Le chiappe molli di Marino Magliani

Pubblicato da
17 novembre 2011
Le chiappe molli di Marino Magliani

di Giacomo Sartori

Marino Magliani ha colpito ancora. A giudicare dalla collana, “Ciclopolis” (che così si autopresenta nel risvolto: “La collana ospita libri che raccontano le città attraversate a pedali”) e dall’editore (Ediciclo), questo suo Amsterdam è una farfalla, dovrebbe trattarsi di una guida turistica velocentrica.…


Leggi il seguito »

Quattro poesie

Pubblicato da
14 novembre 2011

di Maxime Cella

……………………………………….… ma ancor più chiama
a invidia per calchi inverosimili
………………………………………………..chi riesca
a ogni ora non chiamarsi a nuova fede
…………………………………………………………..o quelli
che per scarso o avverso senso
o altra – direbbero – carenza, incuranti
mancano il bersaglio…

..…


Leggi il seguito »

in vetrina [shots]

Pubblicato da
13 novembre 2011
in vetrina [shots]

di Franco Arminio

1.
e adesso a sinistra
compagni
basta con questa storia
dei mercati
delle perdite e dei guadagni.

2.
ormai ci è rimasta
solo la morte
è il nostro unico capitale
la destinazione più chiara,
il corpo per aria
l’anima nella bara.…


Leggi il seguito »

NUOVI INQUADERNATI 3.

Pubblicato da
13 novembre 2011

ELEONORA PINZUTI

P’t

Mi rialzo in quest’autunno
scalzo il senso delle tracce
(ardo? agghiaccio? serve?).
Io non fui l’erba,
o la foglia che s’assottiglia,
ma la soglia sempre sospesa,
forse la chiglia.
Ho picchiato in tutti gli angoli del labirinto,
rivisto nelle pozze
le trame, riletto il palinsesto.…


Leggi il seguito »

A tutto campo

Pubblicato da
12 novembre 2011
A tutto campo

 

 

 

 

 

L’orecchio perduto

di

Carmine Vitale

 

 

 

La prima parola che ho detto è stata “Arbitro”. Non   mamma o papà ho detto proprio arbitro.

Successe durante un incontro tra la  squadretta di calcio della quale  mio padre era stato da poco  nominato presidente  e una di quelle formazioni di periferia...
Leggi il seguito »

Battute di caccia

Pubblicato da
11 novembre 2011

Ugo Coppari

*

Un giorno ho conosciuto una persona che non ci vedeva e non ci sentiva e neanche poteva parlare. Questa persona mi ha raccontato che un giorno ha conosciuto un signore molto anziano che parlava con gli animali. Questi animali gli avevano raccontato che molto tempo fa gli animali potevano...
Leggi il seguito »

A casa della rana

Pubblicato da
10 novembre 2011
A casa della rana

di Mario Schiavone

Quando andavo da mia nonna paterna mi sentivo come se mi avesse ingoiato una grande balena malata. Non volevo andarci in quella casa che stava in via Caserta, ero costretto a tornarci perché mio padre così voleva. Io accettavo la sua decisione come si accetta il...
Leggi il seguito »