inediti

IL NOBEL A TRANSTRÖMER

Pubblicato da
6 ottobre 2011

di Franco Buffoni

“Sono convinto che Tomas Tranströmer sia in assoluto uno dei più grandi poeti viventi”, scrivevo nel 1999 nelle note conclusive a Songs of Spring, il mio quaderno di traduzioni edito da Marcos y Marcos (premio Mondello 2000).…


Leggi il seguito »

stati d’animo

Pubblicato da
6 ottobre 2011
stati d’animo

di Paola Lodola

– Questi tre quadri che vedete sono tutti dello stesso pittore. È un pittore italiano e si chiama Umberto Boccioni. Non sono realistici come quelli di prima con i contadini.

La lavagna luminosa su cui un minuto fa era proiettato Quarto Stato, ora è...
Leggi il seguito »

poesie ::: prose ::: altre

Pubblicato da
4 ottobre 2011

Daniele Bellomi

Al lavoro

al lavoro, allora, adesso,
in parte sulle informità, col protocollo della spedizione
che non fa mai ritorno oltre il raggio stabilito.

*

al lavoro perché belli
e proni, e per questo dannati, come dipendenti
moderati e umani, plastici, al collaudo, intervenireLeggi il seguito »

Sine die

Pubblicato da
30 settembre 2011

di Davide Racca

In memoria di Giuliano Mesa

 

luogo – la notte.

salmastro
e astro notturno –
più lucido
– ora,
più sottile

e …

cosa vuoi dire –
ancora?
cosa cerchi di dire?…


Leggi il seguito »

Il Cristo zen

Pubblicato da
30 settembre 2011
Il Cristo zen

);" >Indiana editore. Sia ben chiaro, con Nazione Indiana non c’entra nulla, ma trovo sincronico che – oltre alla parola “Indiana” – ci sia, nelle prime pubblicazioni previste, proprio un libro di Raul Montanari, “ex-indiano”.…


Leggi il seguito »

L’ambigua familiarità del “Libro dell’inquietudine”

Pubblicato da
29 settembre 2011

di Andrea Inglese

Il libro dell’inquietudine di Bernardo Soares, libro postumo e incompiuto, scritto durante l’intera esistenza letteraria di Pessoa, costituisce oggi, indubitabilmente, uno dei grandi monumenti della letteratura della modernità, assieme al Castello di Kafka e all’Uomo senza qualità di Musil.…


Leggi il seguito »

Nuovi autismi 5 – Le parole dei romanzi

Pubblicato da
28 settembre 2011
Nuovi autismi 5 – Le parole dei romanzi

di Giacomo Sartori

Le persone parlano, parlano, e danno per scontato che tu le ascolti. La quantità di parole emesse sulla terra in un dato istante è impressionante, e se poi come unità di tempo si prende un giorno, o una settimana, si ha la misura dell’assurdità della condizione umana, oltre che della sua...
Leggi il seguito »

compendio minimo della sproporzione

Pubblicato da
26 settembre 2011

compendio minimo della sproporzione:
tre esempi di enormità

manuel micaletto

I
call me ishmael

“gather’d in shoals immense, like floating islands”

che le balene volino non è certo un mistero. che somiglino ai dirigibili, nemmeno. il ventre imbottito di elio, le atmosfere, l’alluminio:...
Leggi il seguito »

The Pale King

Pubblicato da
25 settembre 2011
The Pale King

di DaniMat

The Pale King, di David Foster Wallace
(Little Brown & Co., USA + Hamish Hamilton, GB per Penguin Europa – pagine 547, Aprile 2011)
(Einaudi, IT – metà Ottobre 2011, traduzione di Giovanna Granato)

Lo scrittore stenografo – Di Charles Dickens si sa che a 16 anni, dopo 2 o 3 di...
Leggi il seguito »

work in progress, elegiaco

Pubblicato da
24 settembre 2011

di Massimo Bonifazio

oppure – da nessun luogo. dal fondo più neutro di un pioppeto,
canale di scolo o gora; dai solchi senza nome, ortiche, pareti
di rovi lungo il muro di cinta, e un là dentro di storie, un oltre
negato.…


Leggi il seguito »

Ineditudini: Valerio Evangelisti

Pubblicato da
22 settembre 2011
Ineditudini: Valerio Evangelisti

In barba a tutte le grandi strategie di marketing e comunicazione va detto come il mezzo migliore per la diffusione di un’opera sia il passaparola, (i francesi lo chiamano bouche à oreille) a condizione che il primo sia di bocca buona e il destinatario di orecchio fine.…


Leggi il seguito »

Note per un diario parigino

Pubblicato da
18 settembre 2011


da Chiunque cerca chiunque1
di
Francesco Forlani
il pdf del romanzo è Leggi il seguito »

Nuovi autismi 4 – Un posto fisso

Pubblicato da
12 settembre 2011
Nuovi autismi 4 – Un posto fisso

di Giacomo Sartori

Quello che mi piacerebbe sarebbe un lavoro che finisce alle cinque. Uno si dà da fare tutta la mattina, a mezzogiorno fa la pausa pranzo, e poi tra una cosa e l’altra vengono subito le diciassette, e ha finito di sgobbare.…


Leggi il seguito »

London, 27/11/1894 [ dell’insouciance & alia ]

Pubblicato da
10 settembre 2011
bed

Se avessi messo a posto tutti gli affari probabilmente avrei anche volontà di divertirmi: ma per la responsabilità che ho indosso caso mai l’esito non fosse quale lo desiderano i miei soci non ho quella insouciance di vita che potrei avere fossi qui a trattare affari più andanti.
Leggi il seguito »

carta st[r]amp[al]ata n.42

Pubblicato da
9 settembre 2011
carta st[r]amp[al]ata n.42

di Fabrizio Tonello

I grandi uomini si riconoscono per la visione storica, la capacità di elevarsi al di sopra delle contingenze del momento, di guardare oltre le piccolezze della vita quotidiana. Giulio Tremonti, per esempio, è andato a Rimini al meeting di Comunione e Liberazione senza preoccuparsi...
Leggi il seguito »

LE PAROLE E LE COSE

Pubblicato da
8 settembre 2011

di Franco Buffoni

SORPRESA!

http://www.leparoleelecose.it


Leggi il seguito »

Note per un diario parigino

Pubblicato da
4 settembre 2011

da Chiunque cerca chiunque1
di
Francesco Forlani

Dodicesimo capitolo
Atmosphère, atmosphère

Succede ogni volta che salgo le scalette...
Leggi il seguito »

Etiopi in transumanza

Pubblicato da
3 settembre 2011
Etiopi in transumanza

foto e testo di Danilo De Marco

Gibuti: quanti sanno dov’è? Talmente piccola che spunta a malapena dalla carta, nascosta dal nome. Un «confettino», dicono… di una manciata di chilometri quadrati di pace, circondato da giganti fratricidi: Etiopia, Eritrea, Somalia. Storie di guerre lunghe e sanguinose, mai risolte.…


Leggi il seguito »

Note per un diario parigino

Pubblicato da
2 settembre 2011
Note per un diario parigino

da Chiunque cerca chiunque1
di
Francesco Forlani

Undicesimo capitolo
De Particulier à Particulier

Paris 11e.Métro Oberkampf.Sur boulevard Voltaire.Immeuble...
Leggi il seguito »

Note per un diario parigino

Pubblicato da
31 agosto 2011

da Chiunque cerca chiunque1

Le 14 Juillet
Decimo capitolo 
di
Francesco Forlani

Quando il mio amico Andrea,...
Leggi il seguito »

La lunga estate dell’indignazione – Pierre Menard a Madrid

Pubblicato da
30 agosto 2011
La lunga estate dell’indignazione – Pierre Menard a Madrid

di Bachisio Bachis

Era di maggio, a Madrid, tre mesi fa. L’origine è nota. Lo scenario principale anche: la Puerta del Sol, il km 0 del movimento 15M. L’accampamento improvvisato quella notte, che doveva mantenersi fino alle elezioni di una settimana dopo, ha messo in moto un rivolta gentile che né l’estate torrida...
Leggi il seguito »

Una poesia

Pubblicato da
27 agosto 2011
Una poesia

di Andrea Inglese

Non cedo nulla, anzi quasi niente,
non bisogna cominciare mai, da nessun punto,
cedo al massimo l’acido cianidrico
e qualche altra bruttura, la rotaia guasta,
se cedessi anche un solo sapore, gli spinaci freddi,
senza olio, o una noce secca, con il gheriglio
sui bordi atrofizzato, qualcosa comunque
cedo ancora, la...
Leggi il seguito »

Chat Noir

Pubblicato da
26 agosto 2011
Chat Noir

Ninna nanna
di
Mirfet Piccolo
Era sabato pomeriggio dopo la scuola. C’era la pasta in bianco che la mamma mi avevo lasciato sul tavolo nudo della cucina facendo attenzione ad andarsene in fretta; nei suoi movimenti assenti lei mi diceva, io già conosco la fine della storia.…


Leggi il seguito »

carta st[r]ampa[la]ta n.41

Pubblicato da
24 agosto 2011
carta st[r]ampa[la]ta n.41

di Fabrizio Tonello

Torna Ferragosto e tornano i pirati. Bandiere al vento, abbordaggi con la sciabola tra i denti: Pietro Citati è rientrato dalle ferie e scodella ai lettori del Corriere una doppia pagina in cui le storie di mare che lo appassionano si mescolano con la vita del grande Cervantes.…


Leggi il seguito »

Aforismi incompiuti

Pubblicato da
23 agosto 2011
Aforismi incompiuti


di Luca Ricci

Era annichilito perché non ci può essere un eccesso di lucidità.

Il sogno di ogni apocalittico perbene: adombrarsi a tal punto da adombrare il creato.…


Leggi il seguito »

Note per un diario parigino

Pubblicato da
22 agosto 2011
Note per un diario parigino

da Chiunque cerca chiunque1
Les trois Mailletz
Nono capitolo 
di
Francesco Forlani

Regina, reginella, quanti passi...
Leggi il seguito »

IMPUDENZE

Pubblicato da
20 agosto 2011

di Franco Buffoni

“Le cifre dell’evasione fiscale sono impressionanti”, dichiara Angelo Bagnasco, presidente della Cei, ai microfoni di Radio anch’io. Così continuando: “Come credenti e comunità cristiana dobbiamo rimanere al richiamo etico che fa parte della nostra missione e fare appello alla coscienza di tutti perché anche questo dovere possa essere assolto da tutti per...
Leggi il seguito »