Articolo precedenteTra i due contendenti
Articolo successivoDue poesie

6 nuovi arcipelaghi

Roma, giovedì 7 marzo, ore 17:00

presso la Sala Capizucchi del Centro di Studi italo-francesi

(piazza Campitelli 3)

presentazione dei 6 nuovi titoli della collana ChapBook (Ed. Arcipelago),

diretta da Gherardo Bortolotti e Michele Zaffarano


 

:

 

Mariasole Ariot, Simmetrie degli spazi vuoti

 

Elisa Davoglio, La lunga impazienza

 

Rachel Blau DuPlessis, Bozza 111: arte povera

(trad. di Renata Morresi)

 

Mariangela Guatteri, Il secondo nome

 

Lyn Hejinian, Un pensiero è la sposa di cosa pensare

(trad. di Marilena Renda, Gherardo Bortolotti, Michele Zaffarano)

 

Nathalie Quintane, La foresta dei vantaggi

(trad. di Michele Zaffarano)

 

:

 

incontro a cura di
Luigi Magno

 

presentazione di
Giulio Marzaioli

 

introduzioni a cura di

Marco Giovenale, Luigi Magno, Renata Morresi

 

letture di

 

Elisa Davoglio, Mariangela Guatteri, Sara Ventroni

 

:

 

http://gammm.org/index.php/chap/

 

https://www.facebook.com/events/139923536176118/

 

http://slowforward.wordpress.com/2013/02/27/7marzo-roma-nuovi-chapbook-arcipelago/

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

I commenti a questo post sono chiusi

articoli correlati

Nella città più fredda, di Elisa Davoglio

Ho in mano un libro sul collasso del clima, sul crollo di un mondo personale, sullo straniamento emergenziale, sull'alienazione da conformismo, sulla scrittura? Prose in prosa dell'apocalisse? Cosa è accaduto alla città morbida, al suo tepore?

I sassi di Giulio Marzaioli

"Il mondo muto è la nostra sola patria", affermava Ponge. Marzaioli ne re-immagina i più muti abitanti.

Progetto per una casa

* di Giulio Marzaioli ⊕ In primo luogo sarebbe opportuno possedere una casa. Quindi abbatterla, avendo cura di salvaguardare intatte alcune porzioni...

da “Romanzetto estivo”

di Gherardo Bortolotti Nell'estate del 2019 mi sono separato; è morto mio padre; ho incontrato dopo 25 anni il mio...

Audio Doc Sound: parti sonore, video invisibili

di Pietro D'Agostino Normalmente alla base della produzione di un film, di un documentario o comunque di una serie di...

Cosa ne dirà la gente? Festa di Nazione Indiana 2018

Vi aspettiamo alla Festa di NazioneIndiana 2018! Quest'anno si terrà sabato 27 ottobre dalle 16.30 e domenica 28 ottobre dalle 10 alle 12 ed è stata organizzata in collaborazione con l'Associazione C.A.R.M.E.
renata morresi
Renata Morresi scrive poesia e saggistica, e traduce. In poesia ha pubblicato le raccolte Terzo paesaggio (Aragno, 2019), Bagnanti (Perrone 2013), La signora W. (Camera verde 2013), Cuore comune (peQuod 2010); altri testi sono apparsi su antologie e riviste, anche in traduzione inglese, francese e spagnola. Nel 2014 ha vinto il premio Marazza per la prima traduzione italiana di Rachel Blau DuPlessis (Dieci bozze, Vydia 2012) e nel 2015 il premio del Ministero dei Beni Culturali per la traduzione di poeti americani moderni e post-moderni. Cura la collana di poesia “Lacustrine” per Arcipelago Itaca Edizioni. E' ricercatrice di letteratura anglo-americana all'università di Padova.
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: