risultati della ricerca

Marina Pizzi

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

L’abbecedario in gola (2018)

di Marina Pizzi 1. Ingrigisce la rosa purpurea Prende vigore la paura L’insania balorda della lurida Sconfitta d’indirizzo. A me non resta che il panico gemello L’ilarità contesa da...

La cena del verbo

di Marina Pizzi* Per ognuno di noi che acconsente vive un ragazzo triste che ancora non sa quanto odierà di esistere. - Franco Fortini, "Complicità" (1969) 1. Unica tregua...

Cantico di stasi / 2011

di Marina Pizzi 1. in un ospizio di foglie la pigrizia dell’angelo. si secca la gioia di dio pertugio di lacrime. incline al giocondo arenile balbetta d’eco la conchiglia. in mano all’armonia...

da Soqquadri del pane vieto

di Marina Pizzi 1. è qui l’altrove del rantolo di fame questo statuto che sa di Colosseo verso i cani bastardi, randagi quanto un dì del mese scorso. scorribanda di...

Il cantiere delle parvenze

di Marina Pizzi 1. la mia sciarpa è un tragitto lontano uno scalmanato talamo di nebbia dove è agreste il cielo e logica la tana di perdere la vita. rotta...

L’inchino del predone

di Marina Pizzi 1. in un gravame di addio voglio andarmene dondolo del caso sorso di abbandono dono sul comunque di non essere né senso né gelo di cometa....

L’ormai attestata egemonia degli autori sperimentali in Italia

di Marco Giovenale Qua e là in siti web e riviste di letteratura si legge che la scrittura sperimentale, e specialmente la poesia di ricerca,...

Il sonno della ruggine

di Marina Pizzi 1. la giacca della rupe l'ho messa accanto alla culla. così si capirà che non è nascita essere bambini i ragazzini con le caviglie esangui le lunghe...