Articoli con tag ‘ dario voltolini ’

Da Costa a Costa

Pubblicato da
15 aprile 2013
Da Costa a Costa

di Lorenzo Bracco e Dario Voltolini

Un medico psicoterapeuta e uno scrittore suo paziente si imbarcano spavaldi su una nave da crociera (viaggio in superofferta!),scrivono un diario comico e con quello si avviano verso il premio Strega. Le pagine sotto sono un estratto del libro pubblicato da Booksprint.…


Leggi il seguito »

Fare l’indiano

Pubblicato da
20 marzo 2013
Fare l’indiano

 di Gianni Biondillo

(Lo scorso anno mi fu chiesto da Ranieri Polese un pezzo per il suo Almanacco che quell’anno aveva come tema l’editoria. Decisi perciò di parlare della mia esperienza sul web. Le cose che ora riporto qui non sono una novità per i lettori della rete, ma furono scritte come compendio...
Leggi il seguito »

TQ, Zoo, uomini e animali: un’intervista a Giorgio Vasta

Pubblicato da
4 luglio 2011
TQ, Zoo, uomini e animali: un’intervista a Giorgio Vasta

di Krizia Murrone*

* (L’intervista è nata come esercitazione all’interno del corso di Letteratura italiana contemporanea dell’Università di Lecce – Scienze della comunicazione. Si ringraziano Fabio Moliterni, gli editori di :duepunti e naturalmente Giorgio Vasta per le risposte).

A cosa fanno pensare gli animali parlanti che fabbricano insegnamenti morali?…


Leggi il seguito »

La responsabilità dell’autore: Dario Voltolini

Pubblicato da
20 marzo 2010
La responsabilità dell’autore: Dario Voltolini

[Dopo gli interventi di Helena Janeczek e Andrea Inglese, abbiamo pensato di mettere a punto un questionario composto di 10 domande, e di mandarlo a un certo numero di autori, critici e addetti al mestiere. Dopo Erri De Luca,...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (98)

Pubblicato da
21 febbraio 2005

di Dario Voltolini

nella più densa alchimia
di zucchero nero
ondeggia scantona pendente di sbieco
il passo del viandante che cerca l’ingresso
nel crepitante falansterio
piantonato accanto all’entrata
da un uomo cieco seduto sulla sdraio
che respira con una certa difficoltà
ha un paio di occhiali da sole
e fissa un punto in...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (88)

Pubblicato da
4 febbraio 2005

di Dario Voltolini

noi al fondo di noi stessi dove forse incontriamo una radice comune
ci chiediamo come facciano i giapponesi a non sbranarsi
un mio amico imita Toshiro Mifune
e allora io faccio il verso del cinghiale
è un nostro siparietto particolare
ma a me il verso da qualche tempo mi viene...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (87)

Pubblicato da
2 febbraio 2005

di Dario Voltolini

per raggiungere il fiore naturale e quotidiano
quello che vediamo e raccogliamo
un tempo era più giovane e perciò graziosa
ora se ne va per la stazione ferroviaria
avendo modificato il panico in entusiasmo
e il ragazzo esagerato adesso si è consolidato
non sa più vedere le cose inesistenti
ma...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (86)

Pubblicato da
29 gennaio 2005

di Dario Voltolini

quando guarda in alto vede un cavallo che gli pende sul capo
la bestia è stupefatta le zampe tese il torace imbracato
l’uomo vede l’enormità del cazzo del cavallo
e i suoi occhi muti in cui il furore si arrampica su se stesso
nelle retrovie del porto cartacce scivolano spostate...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (85)

Pubblicato da
29 gennaio 2005

di Dario Voltolini

si muovevano lontane ombre di guardiani
nella loro divisa di lavoranti
le voci cadevano a terra congelate appena pronunciate
i suoni avevano questa gittata ridotta
e suonavano come una corda rotta troppo tesa
invece i fusti degli alberi e gli arbusti
nella brillantezza del loro intimo smeraldo
essudavano nell’aria greve...
Leggi il seguito »

Il bambino

Pubblicato da
28 gennaio 2005
Il bambino

(Sul Conservatorio di Santa Teresa di Bilenchi)

di Dario Voltolini

Uno vorrebbe svenarsi piuttosto che lasciare Sergio chiuso nel suo incanto. Uno vorrebbe gridare, scuotere qualcosa, provocare una rottura, in modo da crepare la superficie dell’immensa sfera che intrappola Sergio. L’affetto, la pena, l’amore e l’angoscia che si provano per Sergio sono in tutto identici a...
Leggi il seguito »

Meditazioni joxiane #6

Pubblicato da
26 gennaio 2005

di Dario Voltolini

Una piccola ripresa delle meditazioni joxiane solo per segnalare sul Corriere della Sera di oggi, 26-01-2005, uno scritto di Franklin Eric Wester, colonnello della United States Army Reserve. Il testo originale si può trovare al seguente indirizzo:

http://carlisle-www.army.mil/usawc/parameters/04winter/wester.htm


Leggi il seguito »

Le scimmie… (84)

Pubblicato da
26 gennaio 2005
Le scimmie… (84)

di Dario Voltolini

siamo tutti delle scimmie, Lucio, mi ci metto anch’io

le rondini sfrecciano alte
passa un pipistrello isolato che segue
percorsi appena inventati
gli uomini fumano sigarette
e parlano di sigarette che non ci sono più
come le Blue Ribbon per esempio
i tigli come un tango stanno distesi sulle loro...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (83)

Pubblicato da
25 gennaio 2005
Le scimmie… (83)

di Dario Voltolini

dedico questa fetta di Scimmie a Lucio Angelini, che in fondo in fondo è un mio estimatore

ma nel dubbio rinati forse mai debellati
una sfera di pace un compasso ruotante
c’è da aprire il compasso da ampliare il suo passo
cerchi sempre più grandi cerchi sempre di...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (82)

Pubblicato da
24 gennaio 2005

di Dario Voltolini

del caolino che i cinesi conoscevano già
cosa dev’essere stato l’urto dei presenti con il passato
in che modo deve essersi presentato qui
rispetto a certi altri luoghi anche nostri
o ancora più lontani?
un vento che porta sabbia
o forse un getto di schiuma dalla fontana
o i movimenti...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (81)

Pubblicato da
23 gennaio 2005

di Dario Voltolini

sul fondo del lago
per un emissario nascosto che sboccia a valle
come una sorgente
le acque erano morte chimicamente parlando
solo un’opera di bonifica lentamente le ha guarite
l’acido e il basico da riequilibrare
così fra i monti così alti sul livello del mare
popolazioni ittiche estinte sterminate
ripristinate...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (80)

Pubblicato da
21 gennaio 2005

di Dario Voltolini

non c’è un quadro definitivo
nemmeno uno schema comprendente
che si liberi vasto e comodo
come un asettico recipiente
non si può dire che tutto il mescolarsi resta però dentro
quel catino immodificato
perché il catino stesso entra nella ridda delle mescolanze
e nessuna vasca le contiene
perché ogni vasca...
Leggi il seguito »

Un bel film di Gaglianone

Pubblicato da
21 gennaio 2005
Un bel film di Gaglianone

di Dario Voltolini



Venerdì 21 gennaio 2005

ore 20.00

Aula Magna Centro Studi

Cinemazero
in collaborazione con pordenonelegge.it

presentano in anteprima il film

Nemmeno il destino
di Daniele Gaglianone

Interverranno il regista Daniele Gaglianone

e Gianfranco Bettin, autore del romanzo da cui è tratto il film.…


Leggi il seguito »

Le scimmie… (79)

Pubblicato da
20 gennaio 2005

di Dario Voltolini

aspettano il loro fotografo americano
attorno al sex shop a passi incerti
ciondolano in attesa di qualcun altro
alcuni ragazzi capitati lì da non molto lontano
per chilometri e chilometri sia verso oriente
sia verso occidente il treno non incontrerà
l’antro di una galleria
siamo al centro della pianura
il...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (78)

Pubblicato da
17 gennaio 2005
Le scimmie… (78)

di Dario Voltolini



ma non la uso e non l’ho mai usata
finirà che me la scordo
se non avrà lasciato le sue orme
sul supporto di una carta un po’ inchiostrata
rimarrà così ipotetica e sprecata
come il suono blu della campana simbolista
immagine fragile di cristallo
che risuona un tocco solamenteLeggi il seguito »

Le scimmie… (77)

Pubblicato da
15 gennaio 2005

di Dario Voltolini

con gli occhi semichiusi come se fossero
mezzi addormentati
mentre invece sono vispi e svegli come faine
si controllano a vicenda
fanno la guardia a certi territori più importanti
il frigorifero
il bagno (più o meno)
le camere da letto
la porta d’ingresso è scoppiata
vanno e vengono sbrindellati
ogni...
Leggi il seguito »

Le scimmie… (76)

Pubblicato da
12 gennaio 2005

di Dario Voltolini

delle vostre carrucole
e andate a pescare in una zona nuova fatta di cose passate
una specie di pozzo di esperienze ancora in formazione
ma non avete tempo di aspettare che le esperienze si formino
dovete sfruttarle prima che siano tali
pescate dentro le cose che avete fatto
pescate creature...
Leggi il seguito »