Tag: juke box

Juke Box / Morti Bianche

Sant’Anastasia
(e Zezi)

Viernarì unnice aprile
a Sant’Anastasia
nu tratto nu rummore
sentiette e che paura

E a Massaria e’ Rumano
na fabbrica è scuppiata
e a ggente ca fujeva
e ll’ate ca chiagneva

Dint’ vuliette trasì
me sentiette e svenì
nterra na capa steva
e o cuorpo n’o teneva

Cammino e che tristezza
m’avoto e ‘ncopp’a rezza
dduje pover’operaie
cu e carne tutt’abbruciate… Leggi il resto »

Juke-Box/Litfiba


Opera di Guillaume Apollinaire

Pioggia Di Luce Litfiba lyrics
Artist: Litfiba
Album: Desaparecido
Year: 1985
Title: Pioggia Di Luc
e

Lei non sa di essere portata via
Da un vento che ama
Crede di essere libera ma
La distanza che la separa da sè
Rende invisibile ogni realtà
Steppa distesa dentro il mio
Occhio dell’ anima
Pioggia di luce bianca che
Mi accecherà
Io cerco il mare dentro il mio
Occhio dell’ anima e
Vedo una vela rossa che
Arriverà… Leggi il resto »

Juke-Box: Ron / Lucio Dalla


immagine tratta da www.keljeu.com

Il gigante e la bambina (1971)
di
Lucio Dalla e Paola Pallottino

Il gigante e la bambina
sotto il sole contro il vento
in un giorno senza tempo
camminavano tra i sassi

Il gigante è un giardiniere
la bambina è come un fiore
che gli stringe forte il cuore
con le tenere radici… Leggi il resto »

Juke-Box*/ Jacques Brel

Amsterdam
Parole e Musica di Jacques Brel

trad. Francesco Forlani

Dans le port d’Amsterdam
y a des marins qui chantent
les rêves qui les hantent
au large d’Amsterdam
dans le port d’Amsterdam
y a des marins qui dorment
comme des oriflammes
le long des berges mornes

Nel porto di Amsterdam
Ci sono marinai che cantano
I sogni che li incantano
Al largo di Amsterdam
Nel porto di Amsterdam
Ci sono marinai che dormono
come rossi stendardi
Lungo gli argini stanchi… Leggi il resto »

Juke Box (prisencolinensinainciusol)

di
Adriano Celentano

In de col men seivuan
prisencolinensinainciusol ol rait
Uis de seim cius men
op de seim ol uat men
in de colobos dai
Trr…
Ciak is e maind beghin de col
bebi stei ye push yo oh
Uis de seim cius men
in de colobos dai
Not is de seim laikiu
de promisdin iu nau
in trabol lovgiai ciu gen
in do camo not cius no bai
for lov so op op giast
cam lau ue cam lov ai
Oping tu stei laik cius
go mo men
iu bicos tue men cold
dobrei gorls
Oh sandei…… Leggi il resto »

Juke Box (Figli delle stelle)

di
Alan Sorrenti

Come le stelle noi
soli nella notte ci incontriamo
come due stelle noi
silenziosamente insieme
ci sentiamo.
Non c’è tempo di fermare
questa corsa senza fiato
che ci sta portando via
e il vento spegnerà
il fuoco che si accende
quando sono in te, quando tu sei in me.… Leggi il resto »

Juke Box (osez Josephine)

Osez Josephine
di
Alain Bashung

à l’arrière des berlines
on devine
des monarques et leurs figurines
juste une paire de demi-dieux
livrés à eux
ils font des petits
ils font des envieux

(trad. Furlen)
sui sedili posteriori delle berline
s’indovinano
monarchi con le loro figurine
appena un paio di semi dei
consegnati a se stessi
fanno piccoli
fanno invidia… Leggi il resto »

Juke box (Léo Ferré vs Cesare Pavese)


immagine di Folon

Semplicità
di
Cesare Pavese

L’uomo solo – che è stato in prigione – ritorna in prigione
ogni volta che morde un pezzo di pane.
In prigione sognava le lepri che fuggono
sul terriccio invernale. Nella nebbia d’inverno
l’uomo vive tra i muri di strade, bevendo
acqua fredda e mordendo un pezzo di pane.… Leggi il resto »

Juke Box (My Generation)


My Generation – The Who – 1965

People try to put us d-down (Talkin’ ‘bout my generation)
Just because we get around (Talkin’ ‘bout my generation)
Things they do look awful c-c-cold (Talkin’ ‘bout my generation)
I hope I die before I get old (Talkin’ ‘bout my generation)

This is my generation
This is my generation, baby

La gente cerca di metterci sotto (parlando della mia generazione)
Solo perché noi gli stiamo intorno (parlando della mia generazione)
Le cose che loro fanno sembrano terribilmente fredde, (parlando della mia generazione)
Spero di morire prima di diventare vecchio (parlando della mia generazione)
Questa è la mia generazione,
questa è la mia generazione, baby… Leggi il resto »

Juke Box / Stefano Rosso

Colpo di stato
di
Stefano Rosso

[1977]

E tra gente che gesticola con le armi
e tra i nuovi santi illuminati al neon
sta nascendo un nuovo tipo di ideale
quello yankee tipo “fatelo da voi”

E tra scioperi d’autonoma estrazione
lo studente che si interroga da sè
sta covando forse la rivoluzione
mentre la signora bene prende il the

Colpo di stato
ma che colpo se lo stato qui non c’è
colpo di stato
e qui intanto farà il colpo del caffè … Leggi il resto »

Juke Box/Suzanne

di Leonard Cohen 

Suzanne takes you down to
her place near the river
You can hear the boats go by
You can spend the night beside her
And you know that she’s half crazy
But that’s why you want to be there
And she feeds you tea and oranges
That come all the way from China
And just when you mean to tell her
That you have no love to give her
Then she gets you on her wavelength
And she lets the river answer
That you’ve always been her lover
And you want to travel with her
And you want to travel blind
And you know that she will trust you
For you’ve touched her perfect body
with your mind.… Leggi il resto »

Juke Box : Squallor

Ti ho conosciuto in un clubs

(Pace, Bigazzi, Savio)

Ti ho conosciuta in un clubs
Eri bellissima, ma…avevi un solo difetto
Non c’eri

Nel Millenovecentoquattromilatre, a San Gregorio
Una località che era nel giardino di casa nostra
Ti ho rivista
Non avevi un capello
E nemmeno un po’ di orgoglio
L’incontro ebbe luogo in una giornata di sole
Con il cielo coperto
Spettatori circa tre, molto severi… Leggi il resto »