risultati della ricerca

Viola Amarelli

se non hai trovato quello che cercavi prova con un altro termine

Le colpe, proprie e altrui : su Heautontimorumenos XXI di Alessandro Seri

di Viola Amarelli
Nella produzione poetica contemporanea non è raro imbattersi in materiali e moduli della tragedia classica, sicuramente molto meno frequente è il riuso delle formule della commedia antica che caratterizza invece l'ultimo lavoro di Alessandro Seri: Heautontimorumenos XXI

Viola Amarelli – Il cadavere felice

di Viola Amarelli (è uscito per i tipi di Sartoria Utopia “Il cadavere felice” di Viola Amarelli, di cui riportiamo alcuni estratti) da narrazioni - di cosa...

La furia refurtiva

di Viola Amarelli La furia refurtiva (Vydia, 2016) condensa e nel contempo espande la traiettoria poetica di Enrico De Lea in un trittico di sezioni...

Assenza

> è uscito, per Carteggi Letterari, le edizioni,  Assenza di Carlo Bordini; qui la postfazione di Viola Amarelli, e alcuni testi < Un libro febbrile...

Auto-antologie-3. Viola Amarelli

di Viola Amarelli campagna d’inverno La luce di gennaio che ora è febbraio filtra le foglie dei sempreverdi i tronchi con i rami pazienti di vento questa immane stanchezza...

Francesco Filia, “La zona rossa”

Piazza Municipio I Un solo un unico immenso vortice di teste e corpi tra cantieri infiniti della metro e cespugli radi di birra e piscio, l’umanità di tossici e...

La poesia di Viola Amarelli e l’escatologia del quotidiano – Il caso de L’ambasciatrice

di Daniele Ventre Nella strana, umbratile e popolosa plaga della scrittura di versi è raro scovare delle opere che mostrino al contempo un’espressa autonomia di...

Fortemente intrecciare terra e cielo: Paola Febbraro

di Viola Amarelli   Queste stanze che diventano locande sono le mie poesie    le lascio con una leggerezza tale da farmi godere    perché non si dice mai che si gode...

Paterson – La deriva del continente (Transeuropa 2014)

Elisa Davoglio / Viola Amarelli* ...A Paterson è consentito accendere per l’ultima volta un computer, per togliere il suo salvaschermo. Gli concedono di raccogliere semi, travasare terra...