Articoli con tag ‘ poesia ’

I processi di ingrandimento delle immagini – 14 inediti di Lili Hofer

Pubblicato da
4
29 luglio 2015
Lili Hofer

di Mariasole Ariot

Un passaggio interno : occhio ad occhio in sequenza successiva Lili Hofer (Bolzano 26.2.1984 – Bastia 2.6.2015) ha lasciato questi testi a Flavio : un resto di ciò che resta, la presenza viva di un’assenza.  E Flavio,  attraverso una finestrella che si apre e ci apre al mondo [il...
Leggi il seguito »

L’importanza di essere piccoli. Quinta edizione, 3 -6 agosto 2015

Pubblicato da
0
21 luglio 2015
L’importanza di essere piccoli. Quinta edizione, 3 -6 agosto 2015

La poesia che viene al mondo vi giunge carica di mondo.
P. Celan, Microliti, ed. Zandonai

 

PROGRAMMA

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito e si svolgono a partire dalle ore 21:00

 Lunedì 3 agosto, ospiti dell’affascinante castello neogotico Manservisi di Castelluccio (Porretta Terme) dentro un grande parco con alberi secolari e che si estende...
Leggi il seguito »

da “album”, da “taccuino”

Pubblicato da
0
20 luglio 2015
Estación_de_Antropoides_de_Tenerife._Fotografía_Asociación_Wolfgang_Köhler.

  di Claudio Salvi

mi raccontate di quella notte che un cervo vi è saltato davanti. l’avete abbattuto ma quando siete scesi—lei si era aggrappata al sedile—il cervo era andato via. per fortuna, avete detto, non ci siamo fatti niente. ma quell’animale è morto, hai aggiunto.…


Leggi il seguito »

Novella Cantarutti (poeti friulani # 3)

Pubblicato da
16 luglio 2015

fotografie di Danilo De Marco

001-Novella-a-Frisanco-1994

 

 

 

 

 

 

 

Gent da la Grava (Spilumberc)

Li’ gravi’ a’ bévin

il sarègn da l’aga Continua a leggere »

Poetessa cronofaga

Pubblicato da
0
14 luglio 2015
Poetessa cronofaga

di Romano A. Fiocchi

Eliza Macadan, Anestesia delle nevi, La Vita Felice, 2015.

Cronofaga / la chiesa / batte campane / di eternità. Ho trovato bellissimo questo “cronofaga”. Mi ha catturato come una trappola poetica. Ma di altre trappole poetiche sono disseminate le raccolte di Eliza Macadan, in...
Leggi il seguito »

da “La storia, i ricordi”

Pubblicato da
7
11 luglio 2015
dandrea

di Gianluca D’Andrea

Trasposizione (o l’identità del poeta) 

Il fatto di essere non sussiste
esiste l’essere come un fatto
del sentire. Allora io sarà il nucleo
per cui posso essere me stesso,
non il triciclo abbandonato in strada
accanto ai bidoni ustionati.…


Leggi il seguito »

Il pasticciaccio, Cutigliano

Pubblicato da
29 giugno 2015

Francesco Bargellini è mio conterraneo, concittadino e quasi coetaneo eppure l’ho incontrato da pochissimo per i casi di un concorso di poesie all’interno delle scuole elementari e medie. Mi ha regalato i suoi libri, tra cui questo, Sono paura (Polistampa 2013), che ho letto appena...
Leggi il seguito »

Blu romanzo

Pubblicato da
17 giugno 2015

un inedito di Marosia Castaldi

 

Dogville burning vide sulla corolla dei girasoli il volto atroce di Osiride la maschera di un Tirannosaurus Rex dal volto bifronte, il volto sperduto di un cane bifronte che l’azzannava alle caviglie le rodeva le spalle…


Leggi il seguito »

El cussìn

Pubblicato da
15 giugno 2015

di Fabio Franzin

                                                                                                       ...
Leggi il seguito »

Extraterrestrial activity #2: I primi uomini su Mercurio

Pubblicato da
6
11 giugno 2015
astronauti2

di Edwin Morgan

 – Veniamo in pace dal terzo pianeta.
Ci condurreste dal vostro capo?

– Strora bèrrae! Bèrra. Bèrra. Strorahlex?

– Ecco un modellino del sistema solare
con parti semoventi. Voi siete qui e noi
siamo laggiù, e ora noi siamo qui con voi, capite?…


Leggi il seguito »

Note in margine al manifesto più breve del mondo

Pubblicato da
2 giugno 2015

di Giorgio Mascitelli

( questo intervento è stato scritto per Libera occupazione poetica, iniziativa in occasione della giornata mondiale della poesia, tenutasi a Torino il 21 marzo scorso presso la fondazione Antonicelli e curata da Andrea Inglese, Francesco Forlani e il collettivo Sparajuri)

Alcuni anni or sono mi capitò di redigere un manifesto letterario che per la...
Leggi il seguito »

Ida Vallerugo (poeti friulani # 2.2)

Pubblicato da
23 maggio 2015

testi di Ida Vallerugo e fotografie di Danilo De Marco

Sans nom-4 copy

 

 

 

 

 

 

 

Côru mut

 Si tu vedés indurmindìda rôsa

ce mout che al mont a si davierç la rôsa

 

Si tu vedés ce mout c’a s’impîinin

a una a una li bieli nêstri citâs. Continua a leggere »

Ida Vallerugo (poeti friulani # 2.1)

Pubblicato da
19 maggio 2015

testi di Ida Vallerugo, fotografie di Danilo De Marco

Ida Vallerugo che guarda  copy

 

 

 

 

 

 

Alba sull’Acropoli

 Ma mi assale il tempo. Non qui, non ora

in quest’alba calma fra queste colonne.

Non qui, non ora, in questo silenzio vivo, fra le voci Continua a leggere »

700

Pubblicato da
15 maggio 2015

di Gianni Montieri

Settecento diviso sette
fa cento. Sette file da cento.
No, non va bene, ritento
Settecento diviso cento
fa sette. Cento file da sette
sul lungomare, non ci stanno.
Divido settecento per dieci:
fa settanta, sono morti
dieci volte settanta, ordinati
sette volte cento, ammassati
cento volte sette paga pegno
di sale e...
Leggi il seguito »

LATTE & LINGUAGGIO – 15, 16 e 17 Maggio 2015 (Biblioteca Chiesa Rossa, via San Domenico Savio 3, Milano)

Pubblicato da
12 maggio 2015
l&l

Il latte è un ingrediente necessario alla fabbricazione di prodotti alimentari.

Il linguaggio è un ingrediente necessario alla costruzione del significato.

Entrambi sono oggetto di normalizzazione e manipolazione. Il primo da parte della grande industria alimentare.

Il secondo da parte dei mezzi di comunicazione di massa.…


Leggi il seguito »

4 testi

Pubblicato da
12 maggio 2015

di Lucia Manetti

 

SHOCKWAVE FLESH

Occhi di mosca slittano sul bordo di saltuarie riflessioni abitative: adesso è l’oscillazione a garantire il contatto dei corpi nell’odore di chiuso delle stanze, come protetti da una squadra, un gruppo, una parola d’ordine, per riorganizzare l’assalto all’inter(n)o numerico – status quo determinato dal costo totale dell’operazione -.…


Leggi il seguito »

Di pietre, di ulivi

Pubblicato da
12 maggio 2015

di Andrea Donaera

Parla a pietre una sull’altra.

I Prima di noi i padri, i nonni, le madri tra le dita il giallo vago dei muri e stamattina anche la guida che mostra la pietra porosa, la tocca, è farinosa, la mano sporcata, il turista fa foto ma non alle pareti: alle dita impolverate – a com'è che il...
Leggi il seguito »

Non era un problema di artigianato

Pubblicato da
7 maggio 2015
Non era un problema di artigianato

 di Gherardo Bortolotti / Raosdrome from Ibiza Chillout Soul Remix

Qui l’originale.

Mi trovavo spesso a dichiarare che la letteratura, comunque, non era un problema di artigianato, di maestria tecnica o di stile. E, per come intendevo io la letteratura, questa era un’affermazione ovvia.…


Leggi il seguito »

Esce L’Ulisse n.18. Poetiche per il XXI secolo.

Pubblicato da
5 maggio 2015
Esce L’Ulisse n.18. Poetiche per il XXI secolo.

L’ULISSE n. 18. Poetiche per il XXI secolo.

 

INDICE

 

Editoriale, di Stefano Salvi

 

IL DIBATTITO

IDEE DI POETICA

Fabiano Alborghetti

Gian Maria Annovi

Vincenzo Bagnoli…


Leggi il seguito »

Storie (quattro inediti)

Pubblicato da
30 aprile 2015

di Damiano Sinfonico

 

 

Mi telefona nei momenti sbagliati.

Sempre, chiunque.

Non rispondo più. Lo faccio apposta.

Appare il numero sul display, e mi secca.

Lascio correre gli squilli, me ne infischio.

Richiamerà più tardi, nel pomeriggio, o alla sera.…


Leggi il seguito »

Extraterrestrial Activity #1 : Confessione

Pubblicato da
27 aprile 2015
pulp-fiction-space-abduction1

di Bob Perelman

Gli alieni abitano la mia estetica
da decenni. Praticamente dagli anni Settanta.

Prima che iniziassi a scrivere come
il me attuale, ma giovane. Eppure

qualcosa deve essermi accaduto alla memoria,
allo spirito di giudizio – è evidente:

sono stato condizionato.…


Leggi il seguito »

Autostrada: confine Campania/Puglia

Pubblicato da
21 aprile 2015

di Umberto di Donato

È la linea del confine nell’idea
maligna che divide in due
la terra, il suo fantasma, spirito
di paglia ed erba spada.
Di qua inciampo in una storia, di là cambia
la regione, la ragione dei fatti,
la montagna in due squarciata
da pensieri divergenti, da altre burocrazie,
da...
Leggi il seguito »

Nozioni di marketing ( le avventure di Barabànov e Mariputèn)

Pubblicato da
17 aprile 2015

di Paolo Gentiluomo

*

 

Una estate per Barabànov

non c’era stato mare, o quasi.

Giusto un paio di volte c’era stato mare,

che era già agosto, mare,

e aveva stabilito che quell’agosto

senza mare o quasi, quell’estate

senza mare o quasi, doveva essere

un deciso spartiacque della sua vita.…


Leggi il seguito »

Ditele l’assenza

Pubblicato da
14 aprile 2015
giphy tar

di Mariasole Ariot

Ditele che il giorno ha smesso di parlare, ditele che quando lo scorrere del tempo si inarca la vita diventa processione, ditele che un bambino urla, ditele che la conta delle ore non fa testo, ditele che la testa è piena, ditele che le uova non hanno cornice,...
Leggi il seguito »

“Coniugare un luogo, un tempo e due persone”

Pubblicato da
31 marzo 2015

di Diego Bertelli

Mi dico: non temere questi fogli,
togli da sopra i risvolti
di polvere e memoria:
di quello che hai scritto per lei
non svelano niente.

Del resto d’inchiostro sulla carta,
dalla tua penna a una frase
di distanza, non fanno parola:

fanno che passi il momento
di...
Leggi il seguito »

Fortini e la poesia come pratica di minoranza

Pubblicato da
24 febbraio 2015

di Andrea Inglese

Ho ripreso in mano Fortini, a vent’anni dalla scomparsa, non per celebrarne la figura: non ne possiederei le prerogative, dal momento che non sono né uno studioso della sua opera né ho pretesa, in ambito poetico, di continuarla in qualche forma, per prossimità di temi o di modi.…


Leggi il seguito »

TerraeMotus [voci, traccia]

Pubblicato da
21 febbraio 2015
terraemotus1

Installazione | Performance | Suoni | Visioni
Site specific | Rialto Sant’Ambrogio, Roma | 22/02/2015 – dalle ore 19
a cura di Fabio Orecchini

 °

di casa in casa, a stanare a far mambassa hanno mannaie
e tubi col gas, per amnesie ordinarie, manuali di rito ortodossi al
martirio di...
Leggi il seguito »