La vuota scuola

Pubblicato da
8
4 ottobre 2014
La vuota scuola

di Eleonora Tamburrini

La tentazione crescente è quella di gingillarci così, limitandoci a descrivere episodi tragicomici, scandalizzandoci tra addetti ai lavori, contentandoci del mezzo gaudio. Per esempio.

1) Qualche tempo fa mi trovavo al telefono con un sindacalista. Mi spiegava con tutta l’assertività del caso che...
Leggi il seguito »

Passate parola: Simon Lane

Pubblicato da
2
3 ottobre 2014
Passate parola: Simon Lane

Le Parole alle Cose

di

Francesco Forlani

«Mi piacciono i libri di Eva, le edizioni illustrate di grandi re e strane usanze. A volte madame Gregory invita Eva a casa sua e in queste occasioni, se madame è impegnata e io ho finito di lavorare e ho sistemato tutto, mi siedo...
Leggi il seguito »

5 note per Hilde

Pubblicato da
1
3 ottobre 2014
5 note per Hilde

Natura morta di mele a Merano, 2009 – Sabrina Ragucci

di: Tommaso Ottonieri

 

1. NEL TUONO DELLA H: UNA SAGA DEL RESPIRO

Salutata, a ragione, dal primissimo apparire, come opera destinata a segnare un cardine imprescindibile, e punto di non ritorno, nella narrativa italiana...
Leggi il seguito »

Donne (1/2)

Pubblicato da
6
2 ottobre 2014
Donne (1/2)

di Giacomo Sartori

 

 

 

donne alte e altere

donne alte e altruiste

donne basse e bonarie

altezze altezzose

bassette altolocate inclini alle bassezze

bassette alterate

mediatrici con alti e bassi…


Leggi il seguito »

Pastorali / Pastorelles

Pubblicato da
2
2 ottobre 2014

John Taggart

(trad. Cristina Babino)

Pastorale 3

 

Spareranno al tuo cane
cervo che corre
si diranno membri devoti dell’instaurata chiesa del cervo
devoti
e autorizzati
gireranno con l’auto intorno a casa tua tutto intorno
la loro devozione non limitata a un solo momento del giorno
giorno o stagione
gireranno...
Leggi il seguito »

Dialoghetto su tre libretti (di poesia)

Pubblicato da
6
1 ottobre 2014
Dialoghetto su tre libretti (di poesia)



°°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°° °°°°°°°

“Questo è l’accendino.”

“E questa è la sigaretta.”

Andrea Inglese vs. Andrea Raos

Parte prima....
Leggi il seguito »

che non sa fare niente

Pubblicato da
1
1 ottobre 2014
che non sa fare niente

Infinito, Luigi Ghirri

di: Francesca Fiorletta

Tu non vuoi fare mai niente, tu, glielo ripete piano, un’altra volta, tu non vuoi mai fare niente, stai sempre ferma e zitta e stai, ti rallenti, sei ferma e zitta, e non vuoi fare mai niente,...
Leggi il seguito »

Se me li sono persi: “Coro” di Giuliano Gramigna

Pubblicato da
30 settembre 2014

di Eugenio Lucrezi

GIULIANO GRAMIGNA, Coro, Campanotto editore, Udine, 1989

Ha scritto Giuliano Gramigna: «Mi piace più pensare ad una poesia come luogo, aperto a mo’ di ombrello là dove non c’era nulla, che ad una poesia come organismo vivente, come macchina bene temperata. Intanto c’è il vantaggio che ci si può camminare dentro… ». Se rappresentare significa restituire a mezzo della scrittura lo spessore dimensionale della realtà nella sua trionfante pienezza, allora l’argomento di questo libro – terzo di poesia di uno scrittore che è anche importante romanziere e prosatore – è l’impossibilità della rappresentazione.
Continua a leggere »

Xenakis. Nuvole e galassie

Pubblicato da
6
30 settembre 2014
Xenakis. Nuvole e galassie

 Breve storia di un poeta in guerra, nell’infinito quotidiano.

di Stefania Gaudiosi

Per dissipare il terrore di queste tenebre dello spirito non c’è dunque bisogno né dei raggi del sole, né dei tratti luminosi del giorno, ma dello studio razionale della natura (Lucrezio, De Rerum Natura II, 59-61).…


Leggi il seguito »

Overbooking: Sonia Caporossi

Pubblicato da
2
29 settembre 2014
Overbooking: Sonia Caporossi

Le piccole esplosioni di Sonia Caporossi

di

Claudia Boscolo

 

È uscito a maggio per i tipi di Corrimano una raccolta di racconti di Sonia Caporossi intitolata Opus metachronicum. Il titolo di certo non avvicina lettori svogliati, e già in ciò si sostanzia un atto di coraggio da parte di un’autrice il...
Leggi il seguito »

[Film muto]

Pubblicato da
1
29 settembre 2014
[Film muto]

di Giorgia Romagnoli

 

*
la proiezione è di breve durata: in bianco e nero, senza audio. non sono presenti personaggi. gli oggetti sono inquadrati più volte, ogni volta modificati. la mancanza di suoni porta gli spettatori a immaginarli. la sensazione non è comune.…


Leggi il seguito »

Una carezza per Mario

Pubblicato da
6
28 settembre 2014
Una carezza per Mario

 

Caro Mario,
in questo momento difficile ascolta la nostra carezza scritta con le tue parole.


En finir avec le monde
Pierre Jean Jouve, Matière céleste

Io non ho più niente di...
Leggi il seguito »

Monologo dello scapolone (da Aguafuertes porteñas)

Pubblicato da
3
27 settembre 2014
Monologo dello scapolone (da Aguafuertes porteñas)

di Roberto Arlt

Mi guardo il pollice del piede e godo.

Godo perché nessuno mi infastidisce. Come una tartaruga, al mattino, tiro fuori la testa da sotto il guscio di coperte, e muovendo il pollice del piede, compiaciuto, mi dico: “Nessuno mi disturba, vivo solo, tranquillo e...
Leggi il seguito »

Overbooking: Roberto Arlt

Pubblicato da
2
26 settembre 2014
Overbooking: Roberto Arlt


Scrivere per seminare il panico

Breve viaggio nella letteratura di Roberto Arlt

di
Alessio Arena

 

“Arlt è il traduttore di Dostoievski in lunfardo”

Juan Carlos Onetti

L’irriducibile Artl, ostinato contraffattore della sua biografia e autore di un’opera sfacciata e onesta, vive negli ultimi tempi un rinnovato...
Leggi il seguito »

Idioletto (seconda parte)

Pubblicato da
2
25 settembre 2014
Idioletto (seconda parte)

di Biagio Cepollaro

);" >qui. Si tratta di una delle voci del dizionario della contemporaneità che circa venti anni fa Lucio Saviani aveva raccolto in un volume dal titolo Segnalibro (Liguori Editore, 1995).…


Leggi il seguito »

Lud-in-the-Mist: ovvero un romanzo incantato che meriterebbe di essere tradotto

Pubblicato da
7
25 settembre 2014
Lud-in-the-Mist: ovvero un romanzo incantato che meriterebbe di essere tradotto

di Francesca Matteoni

In primavera Giovanni De Feo, scrittore italiano spaesato, che viaggia da Basile a Peter Pan alle illustrazioni di Mervyn Peake, mi consigliò fortemente di leggere un romanzo del primo novecento inglese, Lud-in-the-Mist della modernista Leggi il seguito »

Il buongiorno che si vede stamattina

Pubblicato da
8
24 settembre 2014
10703627_995502827143520_6011427049769253755_n

di Lorenzo Declich

Scrivo all’indomani del primo attacco americano sulla Siria*.

1. l’U.S. Department of Defense ha diramato un dispaccio nel quale si afferma che:

The strikes destroyed or damaged multiple ISIL targets in the vicinity of Ar Raqqah, Dayr az Zawr, Al Hasakah, and Abu...
Leggi il seguito »

Cesare Cattaneo, il ragazzo che volle farsi frate dell’architettura

Pubblicato da
1
24 settembre 2014
Cesare Cattaneo, il ragazzo che volle farsi frate dell’architettura

autoritratto giovanile di Cesare Cattaneo

di Gianni Biondillo

A Como il mondo l’hanno salvato i ragazzini. Cento anni fa, circa. Architetti ragazzi, che non hanno mai conosciuto la vecchiaia, morti quando ancora i giovanili furori non erano stati sostituiti da un professionismo senz’anima. …


Leggi il seguito »